Tour dei beni confiscati alla mafia riportati alla legalità.

mazara del valloNell’ambito del progetto <> promosso dal Seminario Vescovile, cofinanziato dalla Fondazione Vodafone Italia e dalla Fondazione Con il Sud, la Fondazione San Vito ONLUS, promuoverà n. 2 tour, visite guidate nel territorio di Mazara del Vallo ed in quello circostante per valorizzare e diffondere la conoscenza inerente al patrimonio culturale, immobile, paesaggistico e storico della Sicilia legato ai beni sequestrati e confiscati alla mafia ed, altresì, per cercare di innestare processi di crescita economica e sociale nel territorio. L’appuntamento è per il 24/02/2016 ed il 03/03/2016 alle ore 15.00. Il tour è diretto a gruppi organizzati, turisti e scolaresche e sarà così organizzato:

24/02 – ore 15.00 partenza da Porta Nuova –Marsala (visita del Centro di accoglienza “Nello D’Amico” e del bene affidato all’Associazione Amici del Terzo Mondo” via della Gioventù – Marsala; Turismo rurale “Al Ciliegio”- Salemi. Seguirà incontro ed apericena presso il Villaggio della Solidarietà via Casa Santa, 41 – Mazara del Vallo).

02/03 – ore 15.00 partenza da Via Casa Santa, 41 – Mazara del Vallo (visita del palazzo della legalità via Giotto; Centro sociale “don Augello” via don Gnocchi. Seguirà incontro ed apericena presso il Villaggio della Solidarietà via Casa Santa, 41 – Mazara del Vallo).
Tale iniziativa socio-educativa ha lo scopo di far conoscere il percorso di riscatto e di utilizzo sociale di questi beni dapprima gestiti da capimafia, boss ed organizzazione criminali ed, inoltre, far emergere le specificità e le caratteristiche peculiari della nostra terra che cerca di innestare processi di crescita economica e sociale nel territorio.
Per info e prenotazioni chiamare il numero 0923.906044 – 3319751562 oppure mandare una mail a: info@fondazionesanvito.it.
Termine raccolta adesioni: entro e non oltre il 14 Febbraio 2016

//]]>