Il tuo “5 per Mille” per la Fondazione San Vito

Anche quest’anno, il 5 per mille del gettito fiscale sui redditi sarà devoluto ad associazioni ONLUS (senza scopo di lucro) e altre associazioni di volontariato e di promozione sociale, oltre che per la ricerca scientifica e sanitaria.

Questa è naturalmente una grande opportunità per la nostra Fondazione, perché si tratterebbe di una fonte di finanziamento nuova e potenzialmente importante, che ci permetterebbe di sostenere i progetti iniziati e, probabilmente anche di iniziare nuovi progetti che ora non possiamo affrontare per ovvie ragioni di costi.

ATTENZIONE: devolvere il 5 per mille delle proprie tasse alla Fondazione non costa nulla al contribuente. Sono comunque importi che vanno allo Stato, si tratta soltanto di decidere a chi devono andare. La scelta del 5 per mille è cumulabile con la scelta dell’8 per mille.

Chiunque ha un reddito sul territorio italiano può contribuire a questa raccolta, sia i
lavoratori dipendenti sia i liberi professionisti o lavoratori in proprio. In che modo? Nei modelli IRPEF di quest’anno, sia che si tratti del Modello Unico 2012 sia che si tratti del Modello 730 (per i lavoratori dipendenti) c’è un riquadro destinato a questa scelta. Si tratta di inserire nel primo quadro il Codice Fiscale della Fondazione San Vito Onlus e firmare nello spazio sottostante, come mostrato in queste immagini.

Quindi, se la vostra dichiarazione dei redditi viene preparata da uno studio (un “CAF”) o se ve la prepara l’azienda per cui lavorate, basta far loro sapere che intendete specificare il destinatario del 5 per mille, scriverci il nostro Codice Fiscale.

(91018590819) e firmare negli appositi spazi.

fondazione-san-vito-firma-5x1000

//]]>